A Cozy Place APS | Via San Carlo 10, 20831 Seregno (MB) | Tel: 3392779231

Stefania di Tempo in Rosa si racconta

Un’intervista alla scoperta del piacere di re-inventarsi. Tra “vite precedenti”, cartoni Disney e la creazione di una rete di donne freelance

Qui nel nostro posticino amiamo raccontare storie, e non solo le nostre, ma anche e soprattutto le VOSTRE.

La nostra associazione A CoZy Place è nata per fornire un luogo in cui lavorare in maniera familiare nel quotidiano, per mettere in evidenza competenze e passioni, il tutto in un territorio forse un po’ chiuso (per usare un eufemismo) come quello della Brianza. Qui adoriamo le persone capaci di rimettersi in gioco, di re-inventarsi ed in grado di amarsi dedicandosi alla vita che hanno sempre sognato.

Il nostro è un luogo dove i desideri possono uscire dal cassetto e prendere forma.

Io e Stefania siamo eterne sognatrici, anche se a volte ci buttiamo un po’ giù, e A CoZy Place è stata la realizzazione di tutto quello che era nei nostri cassetti, di quello che era lì fermo a prendere polvere da un po’ di tempo. Un piccolo salottino, fisico e virtuale, dove ospitare tutto ciò che merita di essere ascoltato o letto. Ecco perché oggi abbiamo deciso di raccontare la storia di Stefania – Founder di Tempo In Rosa.

Mettiti comoda. Scalda un po’ di acqua e metti in infusione il tuo tè. Ora sei pronta a leggere in perfetto spirito A CoZy Place.

Presentati: chi sei, cosa fai e perché lo fai?

Mi chiamo Stefania, amo leggere, guardare i cartoni Disney e ho la passione per l’hand lettering. Sono web designer e social media manager: per dirlo in parole povere creo siti web e gestisco i canali social per aziende e liberi professionisti.

Amo il mio lavoro perché mi permette di esprimere la mia creatività integrandola con la formazione continua, che nella mia professione non deve mai mancare.

La cosa però che mi fa battere davvero il cuore è sapere che con le mie competenze posso aiutare le persone a realizzare almeno un tassello dei propri sogni professionali. Perché, diciamolo, il lavoro occupa gran parte delle nostre giornate e della nostra vita, quindi riuscire a fare ciò che ci piace migliora sicuramente la qualità della nostra esistenza.

Per questo motivo, con Monica di MentoringlaB, abbiamo creato anche un percorso dedicato alle donne che vogliono diventare freelance: Tempo in rosa. In questo progetto abbiamo unito le nostre competenze per fornire gli strumenti che possono aiutare ad intraprendere la vita da freelance con maggior consapevolezza e serenità.

Stefania di Tempo in Rosa si racconta

Cosa facevi prima di fare ciò che fai oggi?

Nella mia vita precedente ero infermiera. E sì, lo so, da infermiera laureata a web designer è un bel salto!

Nella mia vita in realtà ho intrapreso tante strade molto diverse tra loro. Un po’ perché sono una persona molto curiosa, un po’ perché non avevo ancora le idee chiare. Ma tutta la nebbia nella mia testa ha lasciato piano piano posto ad un sole splendente quando ho iniziato il mio percorso di formazione come web designer.

Perché e quando hai sentito il bisogno di cambiare per re-inventarti?

Un giorno ho detto semplicemente basta.

Basta tornare a casa e passare le ore a pensare se avessi fatto tutto giusto; basta dovermi prendere la responsabilità di quello che facevano i dottori; basta vivere di ansia (quella vera!). Ho deciso che nella mia vita volevo di più, prima di rompere definitivamente la corda troppe volte tirata. 

Da quel momento poi c’è stata una combinazione di astri che mi ha portata a seguire un corso professionalizzante come web designer, dove mi sono innamorata letteralmente di questo mondo.

Potendo tornare indietro, cosa rifaresti e cosa no? Sei soddisfatta delle tue scelte?

Per tantissimo tempo ho pensato di aver perso solo tempo, che se avessi capito prima di voler cambiare vita, adesso sarebbe tutto diverso e più bello.

Poi, col tempo, ho capito che ciò che ho fatto nella mia “vita precedente” non è stato tutto da buttare. Mi ha reso una professionista empatica, in grado di capire non solo le esigenze dei miei clienti, ma anche le loro preferenze estetiche.

In più mi sono portata dietro la meticolosità del lavoro e l’attenzione quasi maniacale per i dettagli, che poi sono ciò che fa la differenza.

Vantaggi e svantaggi dell’essere freelance, secondo te?

Il più grande vantaggio è poter gestire la giornata come desidero. Se, per assurdo, di giorno volessi andare a sciare, potrei tranquillamente lavorare di notte. E questo per me è un valore inestimabile!

Subito dopo vengono la possibilità di lavorare ovunque io voglia (da casa, in un coworking, in hotel, al parco, ecc…) e la grande soddisfazione di potermi interfacciare in prima persona con i clienti. Quest’ultimo punto, ovviamente, ha un risvolto della medaglia che rappresenta un grande svantaggio dell’essere freelance. Non è sempre facile avere a che fare direttamente con clienti perché nel mondo siamo tutti diversi!

Hai mai lavorato in un co-working? Se sì, cosa ti ha portato?

Purtroppo, nella zona dove abito non abbiamo questi servizi, quindi non ho mai lavorato in un co-working.

Io e Monica però abbiamo scelto il vostro bellissimo spazio per realizzare uno dei momenti per noi più importanti del percorso “Tempo in rosa”, ovvero il workshop.

Un consiglio per chi vuole cambiare professione, posizione lavorativa o semplicemente chi vuole inseguire il suo “sogno”?

Il mio motto, nonché hashtag su Instagram, è #coltivaituoiprogetti. Sono dell’idea che chiunque a qualsiasi età possa raggiungere il proprio sogno se lo trasforma in obiettivo.

Penso che lavorare giorno dopo giorno con pazienza (anche verso sé stessi) e amore, proprio come se si stesse coltivando una piantina, porta inevitabilmente a raggiungere il proprio sogno. 

Il consiglio che vorrei dare a chi vuole cambiare professione è di non aspettare di arrivare al punto di non ritorno per prendere questa decisione, ma fare un passo alla volta per capire quale direzione sia la migliore e come percorrerla.


Vuoi conoscere meglio il progetto Tempo in Rosa?

Comincia a seguirle sul loro sito web. Presto online maggiori dettagli sul loro splendido progetto!

A Cozy Place APS | Via San Carlo 10, 20831 Seregno (MB) | Tel: 3392779231

×
Product added to cart

Nessun prodotto nel carrello.